“EROI CERCASI”: TRENTA SECONDI DA VERI AZZURRI GRAZIE A FIAT

Mercoledì 11 maggio 2016

Si rafforza ulteriormente il legame tra Fiat e il mondo del calcio, in vista dei prossimi Europei. Dopo l'ufficializzazione della top sponsorship della FIGC e il lancio in comunicazione dei nuovi spot basati sui veri eroi del calcio girati da Gabriele Mainetti, che ha vinto 7 David di Donatello, Fiat propone un nuovo concorso sul web: "Eroi cercasi". Grazie alla collaborazione con il celebre Bruno Pizzul, ogni appassionato potrà diventare un grande campione.

A partire dal 9 maggio è possibile inviare al sito www.eroicercasi.fiat.it un filmato tratto da una partitella giocata tra amici. Le trenta azioni migliori saranno rispedite agli utenti selezionati con la telecronaca originale del celebre Bruno Pizzul e pubblicate sul sito www.fiat.it.

Questa iniziativa è un modo coinvolgente per essere accanto a tutti gli appassionati, regalando loro il commento delle proprie prodezze a cura del telecronista che racconta le gesta dei grandi campioni.

Fiat conferma la propria vicinanza alle Nazionali di calcio maschile, femminile e alle rappresentative giovanili. Il marchio accompagnerà gli Azzurri durante i campionati europei di calcio, in programma in Francia dal 10 giugno al 10 luglio.

Le strade del brand Fiat e dell'Italia si sono spesso incrociate, in un percorso lungo oltre un secolo. La Nazionale di calcio è simbolo di valori sportivi e umani in grado di compattare milioni di appassionati, ed è ambasciatrice di italianità in tutto il mondo: si tratta di principi condivisi con FCA, e questo legame tra identità forti è coerente con la strategia del Gruppo di associare il proprio nome a realtà di eccellenza universalmente riconosciute.

Torino, 11 maggio 2016